AVVOCATO SPECIALIZZATO IN USUCAPIONE

Avvocato Specializzato Usucapione Roma Bergamo

L’usucapione è un modo di acquisto della proprietà, o altro diritto reale, a titolo originario che si realizza mediante il possesso continuato del bene per il tempo stabilito dalla legge

Usucapione Requisiti

Gli elementi essenziali dell’usucapione sono pertanto il possesso e il decorso del tempo e l’inerzia del titolare del diritto, non sono in conseguenza richiesti né un titolo astrattamente idoneo né la buona fede.

Il possesso deve essere pacifico, pubblico, continuato e non interrotto, nel senso che non si può avere avere usucapione se vi è alla base una condotta violenta o celata.

Usucapione quando decade

L’interruzione può essere civile o naturale, la prima si verifica a seguito di un atto con efficacia interruttiva di cui all’art. 1165 c.c., la seconda si realizza quando il possessore è privato del possesso del bene per oltre un anno ovvero l’usucapiente può perdere la disponibilità del bene anche a causa di un avvenimento naturale oppure di una causa giuridica che renda impossibile il possesso stesso art. 1167 c.c.

Per usucapire la proprietà il possesso deve naturalmente essere a titolo di proprietà, cioè con l’intento di tenere la cosa come propria. 

Efficacia Usucapione in quanti anni

Ai fini del buon esito dell’usucapione è necessario che siano rispettati i termini stabiliti dalla legge che per i beni immobili corrispondono a venti anni in assenza di buona fede ovvero di dieci anni se il possesso avviene in buona fede.

La proprietà di beni mobili iscritti in pubblici registri, come pure i diritti reali sugli stessi, si usucapisce in ogni caso in dieci anni. 

Usucapione in Buona fede

Ai sensi dell’art. 1147 c.c. la buona fede consiste nell’ignoranza di ledere l’altrui diritto, pertanto l’acquirente è in buona fede quando ignora che controparte non è la proprietaria del bene.

Proprietà per Usucapione e Usufrutto…

Sono suscettibili di usucapione oltre al diritto di proprietà il diritto di usufrutto, superficie, enfiteusi, uso, abitazione e servitù ad eccezione di quelle non apparenti e di quelle coattive.

Altresì sono usucapibili i diritti nudi ad esempio la nuda proprietà, le universalità di fatto ed il diritto di sepolcro che ha natura reale è discusso se sono usucapibili i diritti di credito, certamente non sono usucapibili le universalità di diritto

Avvocato Esperto in Diritto Immobiliare

Usucapione della proprietà pro quota di un bene indiviso

Sicuramente è ammissibile l’usucapione pro quota che avviene quando un soggetto esercita su un un bene, in comune con altri, un possesso quale quello del proprietario ed in tal caso al ricorrere dei requisiti di legge si creerà la comproprietà sul bene oggetto di possesso. 

Inefficacia Usucapione

La dottrina e la giurisprudenza prevalenti ritengono che l’usucapione non abbia efficacia retroattiva e pertanto i suoi effetti si verificheranno dal momento in cui la stessa si realizza. 

In conseguenza se il possesso di un bene iniziasse ante matrimonio e successivamente all’inizio del possesso l’usucapiente dovesse sposarsi il bene cadrà in comunione legale e non verrebbe considerato un bene personale. 

Usucapizone Ipoteca

Si ricorda che l’usucapione pur trattandosi di un acquisto a titolo originario non comporta l’estinzione delle ipoteche pregresse in ragione della compatibilità della figura in oggetto con il possesso pieno da parte dell’usucapiente. 

Per concludere…

Gli effetti dell’acquisto per usucapione si producono automaticamente ed è comunque nell’interesse del beneficiario dell’usucapione far risultare il suo acquisto in via giudiziale con un giudizio di accertamento e sentenza di natura dichiarativa.    

Contatta l’Avvocato Simone Epis in merito all’Usucapione nel caso intendi saperne di più    

Avvocato Simone Epis

Avvocato Simone Epis Studio Legale a Roma e Bergamo